« Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti.»

(Il primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani. 10 dicembre 1948)

www.dolcepiemonte.com

lunedì 18 ottobre 2010

L'EVASIONE FISCALE

Il problema dell'evasione fiscale in Italia è un problema grave, non solo dovuto all'alta pressione fiscale ma anche e soprattutto alla complessità della certificazione e del versamento dei mille "balzelli" che un imprenditore deve soddisfare.

In Italia è molto più facile evadere le tasse che rispettare la legge!

Credo che se si vuole incidere veramente  sulla grande evasione fiscale presente nel nostro paese si debba cercare di semplificare il meccanismo con cui si riscuotono le tasse.

Qualche tempo fa in un servizio del programma televisivo di Rai Tre " Report " il giornalista mostrava la differenza tra i libri che hanno bisogno i commercialisti italiani per compilare la dichiarazione dei redditi (tre tomi!), confrontandoli con i loro colleghi francesi che invece hanno un solo libricino e per di più offrono gratuitamente la loro consulenza ai lavoratori autonomi che compilano essi stessi le dichiarazioni dei redditi, Cosa impossibile attualmente in Italia.

In più una maggiore quantità di regole significa una maggiore discrezionalità per chi deve controllare con un relativo aumento del rischio di corruzione.

Bisogna tenere presente che per un lavoratore autonomo il tempo impiegato per il conteggio, il controllo e il versamento delle imposte ha un costo che si aggiunge al mero costo delle tasse. La semplificazione del sistema fiscale è un processo virtuoso che a parità di gettito per lo stato porterebbe indubbi vantaggi per il contribuente.

Nessun commento: